rangers glasgow napoli champions league

Grande Napoli a Glasgow 0-3

Condividi l'articolo

Dopo aver annichilito il Liverpool in casa con 4 goal, il Napoli dei giovani continua a stupire anche a Glasgow rifilando tre goal ai Rangers con un rigore fallito conquistando il primo posto nel girone.

Grande atmosfera all’avvio con una bellissima coreografia dei tifosi che ricordano la scomparsa della regina Elisabetta II intonando God Save The Queen.

La partita comincia con i Rangers all’attacco ma il Napoli tiene botta e piano piano conquista il pallino del gioco.

Al terzo minuto il primo squillo del Napoli con un tiro da fuori di Zielinski che scheggia il palo.

Subito dopo ci sono state alcune occasioni da parte dei Rangers con Meret sempre pronto che fa una grande parata su un tiro da fuori.

Il primo tempo si chiude a reti inviolate ma subito all’inizio del secondo tempo c’e’ la svolta della partita: Simeone si incunea tra i difensori dei Rangers conquistando un calcio di rigore ed un cartellino rosso per il difensore Sands che era già ammonito.

Il rigore viene fallito da Zielinski ma Politano sulla respinta del portiere ribadisce in rete, solo che il rigore viene fatto ripetere perché alcuni giocatori erano già entrati in area ed il portiere si era mosso in anticipo.

Clamorosamente Zielinski si fa parare anche questo da McGregor , molto abile sui calci di rigore e la partita rimane sullo zero a zero.

Al 68 altro calcio di rigore per il Napoli per un fallo di mano nettissimo su tiro di Kvaratskhelia.

Questa volta Politano non sbaglia ed il Napoli passa in vantaggio.

A questo punto i Rangers si scoprono ed il Napoli dilaga soprattutto dopo i cambi di Spalletti.

All’85mo arriva il primo goal in Champions di Raspadori che si incunea in area di rigore su assist di Mathias Oliveira.

Al 91mo Ndombele mette la ciliegina sulla torta su assist di Anguissa.

A questo punto il Napoli è primo in classifica a punteggio pieno nel girone A della Champions League seguito dal Liverpool e dall’Ajax a 3 punti.

Il prossimo incontro di Champions ci sarà il giorno 4 ottobre alla Johan Cruijff Arena tra l’Ajax ed il Napoli.

© RIPRODUZIONE VIETATA

È vietato che l’ articolo, se non in sua parte (non superiore al decimo), sia copiato in altro sito. Per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in questo sito, anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale, è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e/o l’inserimento di un link diretto alla pagina di riferimento.

Forse potrebbero interessarti anche questi altri articoli

I contenuti di questa pagina sono riservati a Napoli Misteriosa