carabinieri scoperta piantagione cannabis Copy

Sequestrata una piccola piantagione di droga a Caivano

Condividi l'articolo

Quattro piante di cannabis di 2 metri circa per un peso complessivo di 15 chili sono stati sequestrate a Caivano, in via delle Rose. I carabinieri della locale compagnia, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato la piccola piantagione in un terreno incolto.

I fusti sono stati estirpati e distrutti. Continuano le indagini per identificare la mano che avrebbe favorito la loro crescita. Ancora a Caivano, i carabinieri della sezione radiomobile hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 21enne.

Durante un controllo di routine in una delle palazzine del rione “Bronx” i militari hanno notato davanti al portone una sedia e un piccolo bussolotto di plastica.

Ritenendo che potesse essere utilizzata come punto di smercio della droga, i militari si sono nascosti nel sottoscala. Hanno atteso che arrivasse il pusher di turno e poi sono intervenuti.

Inutile il tentativo di fuga, il giovane si è ritrovato i carabinieri addosso. Nelle tasche 120 dosi di eroina, 10 di marijuana, 7 stecche di hashish e 46 di cocaina.

Oltre al denaro contante ritenuto provento illecito. Circa 475 euro in banconote di piccolo taglio. Il 21enne è ora in carcere, in attesa di giudizio.

Fonte ANSA

© RIPRODUZIONE VIETATA

È vietato che l’ articolo, se non in sua parte (non superiore al decimo), sia copiato in altro sito. Per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in questo sito, anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale, è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e/o l’inserimento di un link diretto alla pagina di riferimento.

Forse potrebbero interessarti anche questi altri articoli

I contenuti di questa pagina sono riservati a Napoli Misteriosa