verona napoli 2 5

Il Napoli sbanca Verona 2-5

Condividi l'articolo

Non poteva cominciare nel modo migliore il campionato del Napoli 2022-2023.

C’era un certo scetticismo da parte dei tifosi dopo la partenza di uomini simbolo come Insigne Koulibaly e Mertens e con l’imminente partenza anche di Fabian Ruiz.

Dopo pochi minuti di gioco si è visto subito lo strapotere del Napoli, complice anche un Verona ancora rimaneggiato e privo del suo uomo di punta autore di 17 goal lo scorso anno, il Cholito Simeone passato appunto quest’anno al Napoli, ma rimasto a Castelvolturno in attesa della formalità della firma.

Il Napoli come dicevamo ha dilagato con un grande Kvaratskhelia ed un Kim che non ha fatto rimpiangere Koulibaly, speriamo che le prossime partite confermino che ancora una volta Aurelio De Laurentiis ci ha visto giusto ed ha dimezzato gli ingaggi ringiovanito la squadra restando competitivo per la champions league.

© RIPRODUZIONE VIETATA

È vietato che l’ articolo, se non in sua parte (non superiore al decimo), sia copiato in altro sito. Per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in questo sito, anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale, è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e/o l’inserimento di un link diretto alla pagina di riferimento.

Forse potrebbero interessarti anche questi altri articoli

I contenuti di questa pagina sono riservati a Napoli Misteriosa