maechiaro lo scoglione napoli

Marechiaro

Condividi l'articolo

Marechiaro è un piccolo borgo marinaro situato nel quartiere di Posillipo a Napoli. È una popolare destinazione turistica e lo è da secoli.

Il pittoresco borgo di Marechiaro, ubicato nel quartiere Posillipo di Napoli, nel corso degli anni ’60 ha rappresentato una delle chicche della dolce vita italiana.

Da via Posillipo parte una piccola discesa che scende tra ville e quel che resta dei vigneti di Posillipo; qui si produceva un vino prelibato sin dai tempi dei romani. Si raggiunge quindi la piazza a mare e la piccola Chiesa di S. Maria del Faro; un’opera barocca a navata unica con piccoli pezzi di arredo proveniente da scavi romani, che è stata eretta sul luogo dove anticamente era presente un antico faro romano da cui la vergine prese il nome.

La sua posizione offre una splendida veduta del panorama del golfo dai suoi caratteristici ristorantini tipici, dalla sua spiaggetta, dal suo cosiddetto “Scoglione” e dalla celebre “Fenestrella” che ispirò il poeta e scrittore Salvatore di Giacomo a scrivere la splendida canzone Marechiare.

Altra leggenda legata a Marechiaro è la storia di Carulina e Marechiare da cui derivò la celebre canzone “scetate Carulì ca l’aria e doce”.

Marekiaro Hamsik

Recentemente i tifosi del Napoli hanno utilizzato questo termine Marekiaro anche come soprannome per il loro idolo, il capitano del Napoli Marek Hamsik.

Hanno utilizzato un nomignolo che ricordasse il suo nome Marek e la sua forte appartenenza alla maglia azzurra. Da qui appunto il soprannome Marechiaro Hamsik.

© RIPRODUZIONE VIETATA

È vietato che l’ articolo, se non in sua parte (non superiore al decimo), sia copiato in altro sito. Per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in questo sito, anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale, è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e/o l’inserimento di un link diretto alla pagina di riferimento.

Forse potrebbero interessarti anche questi altri articoli

I contenuti di questa pagina sono riservati a Napoli Misteriosa