hugo maradona

Hugo Maradona

Condividi l'articolo

Hugo Hernàn Maradona è stato un calciatore argentino che ha militato in diversi campionati nella sua carriera.

Ha cominciato nell’Argentinos Juniors e dopo il tesseramento nel Napoli di suo fratello Diego fu girato in prestito all’Ascoli.

Successivamente ha giocato in Spagna nel Rayo Vallecano e in Austria nel Rapid Vienna.

Tra le sue esperienze di calciatore una anche in Giappone nel Fukuoka.

Hugo dopo la carriera di calciatore ha svolto anche quella di allenatore per i Boys Quarto, per il Mariano Keller a Fuorigrotta dove aveva un ruolo dirigenziale e per il Real Parete.

E’ proprio durante il periodo in cui lavorava al Mariano Keller che ci siamo conosciuti.

Si perché io ed Hugo eravamo amici.

In quel periodo io avevo l’ufficio a Fuorigrotta e abitando a Pozzuoli prendevo la cumana tutte le sere più o meno verso le 19, lo stesso orario che Hugo finiva al Mariano Keller e rientrava a Bacoli dove viveva con sua moglie Paola Morra, a cui era molto legato. Una bellissima coppia.

hugo maradona e marco ilardi al san paolo
Hugo Maradona e Marco Ilardi al San paolo

Ebbene nella cumana spesso occupavamo lo stesso vagone e piano piano, vincendo le sue diffidenze (era un persona piuttosto schiva o timida con gli estranei) siamo diventati amici e quando salivo sul treno a Piazzale Tecchio andavo a cercarlo e parlavo spesso con lui di tante cose soprattutto della sua somiglianza col fratello che era impressionante anche se lui diceva che era più bello ed era vero.

Un giorno gli proposi anche di andare a parlare al Gescal una scuola calcio dove giocava mio figlio e lui entusiasta di tornare ad allenare i ragazzi mi chiese di prendere un appuntamento.

Ma i gestori di allora temendo eventuali gelosie e ripercussioni con gli altri allenatori già presenti purtroppo dissero che era meglio di no.

Secondo me sbagliarono perchè con Hugo Maradona avrebbero avuto tantissimi nuovi iscritti.

Purtroppo Hugo se n’è andato improvvisamente il 28 dicembre 2021 a causa delle conseguenze di una brutta broncopolmonite, ma io non lo dimenticherò mai per la sua bontà e la sua umiltà.

Ciao Hugo

© RIPRODUZIONE VIETATA

È vietato che l’ articolo, se non in sua parte (non superiore al decimo), sia copiato in altro sito. Per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in questo sito, anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale, è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e/o l’inserimento di un link diretto alla pagina di riferimento.

Forse potrebbero interessarti anche questi altri articoli

I contenuti di questa pagina sono riservati a Napoli Misteriosa