complesso monumentale di Regina Coeli

Il complesso monumentale di Regina Coeli

Condividi l'articolo

Il complesso di Santa Maria Regina Coeli a Napoli Si trova nell’area del centro storico, sul decumano superiore, accanto all’ospedale degli Incurabili – è costituito dalla chiesa del tardo XVI secolo, con facciata rinascimentale e interno di sfavillante barocco, dal convento delle suore lateranensi, e dal bellissimo chiostro dove un tempo si coltivavano erbe medicinali.

Nel palazzo, un tempo dimora del Duca di Montalto, le monache lateranensi agostiniane si trasferirono nel 1560 dopo che un terremoto distrusse il loro monastero che si trovava in Vico Carbone.

Una delle opere più importanti è un manufatto in cera che raffigura Maria bambina, una delle rare rappresentazioni della Madonna in fasce.

Al centro del chiostro c’è un bellissimo giardino al centro del quale c’è una vasca settecentesca che contiene piante acquatiche.

All’interno del convento c’è anche una bellissima farmacia ottocentesca dove si realizzavano con le erbe medicamentose che venivano coltivate nel convento i farmaci che venivano poi utilizzati nell’Ospedale degli Incurabili.

© RIPRODUZIONE VIETATA

È vietato che l’ articolo, se non in sua parte (non superiore al decimo), sia copiato in altro sito. Per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in questo sito, anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale, è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e/o l’inserimento di un link diretto alla pagina di riferimento.

Forse potrebbero interessarti anche questi altri articoli

I contenuti di questa pagina sono riservati a Napoli Misteriosa